Crediamo fermamente che la migliore tecnologia sia discreta, utile, elegante, come lo sono i più raffinati clienti e servizi di concierge nel settore.

Contro ogni previsione

Ci è stato detto più volte che ci volevamo spingere troppo oltre, che dovevamo limitare l’assortimento dei nostri prodotti, che progettare ciò che volevamo progettare sarebbe stato troppo difficile per una piccola startup. Ci è stato detto che c’erano già troppe aziende da tempo ben consolidate in quest’ambito, che il settore è troppo conservativo e resistente ai cambiamenti, che il settore è poco incline ai software gestionali con API e così via…Ma noi abbiamo superato queste paure e continuato a lavorare e progettare…e 3 anni più tardi abbiamo progettato il Mews Commander, il più avanzato gestionale alberghiero su cloud che ci sia nel mercato, oltre ad una serie di altri prodotti e servizi parte di Mews.

Crediamo che lasciando le persone prendersi cura delle persone e la tecnologia prendersi cura della parte amministrativa, il mondo possa essere un posto molto più accogliente.

Come è iniziato tutto

Quando Mews è stata fondata, nel 2012, avevamo l’ideale di creare un software gestionale alberghiero che fosse ottimizzato per i dispositivi mobili, con soluzioni di pagamento integrate, check-in/out online, gestito in ambiente cloud. Volevamo una nostra app per un servizio di concierge virtuale in modo da mettere l’hotel in collegamento diretto con i clienti mettendoli a proprio agio a facendoli sentire importanti.